martedì 2 ottobre 2012

Strudel vegan salato alle verdure




Buongiorno e buon martedì a tutti! In una giornata di sole e di scioperi romana, vi allieto con il mio strudel vegano alla farina di farro. Non pensavo fosse cosi semplice, per una come me che deve studiare approfonditamente le ricette prima di mettersi all'opera e, invece, questo strudel è facile e buonissimo. Le idee aumentano per le cene con amici che aumentano sempre di più... basta che siano buoni "amici" io li vizio e li coccolo in tutto e per tutto ma, ultimamente mi sono un po' ricreduta e sto attenta a chi se ne approfitta o vuole fare cattiverie gratuite solo per avere amicizia a senso unico. 
No grazie, preferisco la condivisione e la semplicità e, vi assicuro, che è molto rara e quella che ho trovato me la tengo stretta;-)
Anche qui c'è lo zampino del maritino (si vedono le sue mani) che è sempre presente e mi aiuta:-) 
La ricetta originale era senza formaggio essendo vegano, anche se qualcuno fa a meno dei latticini ma se ci scappano li mangia, ma io la variante l'ho fatta per rendere il piatto più appetitoso;-) provatelo e fatemi sapere!!!


Ingredienti per la sfoglia:

200 g di farina di farro
40 ml di olio Evo
80 ml di acqua tiepida
mezzo cucchiaino di sale

Per il ripieno:
500 g di cicoria 
1 spicchio di aglio
peperoncino (facoltativo)
2 cucchiai di olio Evo
Sale q.b
formaggio molle o duro a scelta ( io avevo lo stracchino)


Procedimento:
Prendete una ciotola capiente e mischiate farina di farro, olio e sale e lentamente aiutatevi con l'acqua per amalgamare tutto. Fate un impasto che rimanga morbido ma non appiccicoso e appena sentite con le mani che la consistenza è giusta, avvolgetelo in un pò di pellicola e mettete in frigo per almeno mezz'ora.
Intanto cuocete la cicoria in abbondante acqua salata e una volta cotta scolatela perbene e preparate una padella con un fondo di aglio, olio e peperoncino e tuffateci dentro la cicoria per farla saltare e insaporire:
Tirate fuori l'impasto e con l'aiuto della carta forno tirata una sfoglia sottile della forma di un rettangolo.
Adesso siamo pronti per mettere il nostro ripieno, quindi, mettiamo la cicoria lasciando il bordo libero e solo alla fine aggiungiamo i fiocchetti di formaggio scelto sopra; con l'aiuto della carta forno arrotoliamo il nostro strudel come per fare il rotolo e, alla fine chiudiamo bene i lembi e giriamo a pancia in giù. Io a questo punto ho fatto dei pretagli con una forchetta sia, per farlo respirare che per avere le porzioni per dopo:-) Inforniamo a 180° per almeno un'ora o finchè lo vedrete bello dorato in superficie.


E' davvero una ricetta buona e abbastanza veloce, le verdure potete cambiarle come volete anche la bieta ci sta benissimo, cosi come i formaggi... di solito queste ricette possono definirsi svuota-frigo!
Un bacio a tutti e buono strudel!

Deborah





43 commenti:

  1. Debby è meraviglioso! Davvero squisito, cara! Ti è uscito una meraviglia: adoro il farro e anche le verdure! Bravo il tuo assistente maritino. :) Un abbraccio col cuore, forte forte!

    RispondiElimina
  2. Ciao Ely! meno male che mi dici così, io sempre critica perché non mi reputo una cuoca eccellente;-) La ricetta è molto semplice e l'amore poi fa il resto e tu lo sai:-) Un bacio smielato

    RispondiElimina
  3. Molto appetitoso e invitante, prendo nota!!! Complimenti, baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si Paola molto appetitoso e se lo fai fammi sapere cosa ne pensi! Baci e buona giornata!!!

      Elimina
  4. wow con questo strudel farei impazzire mio marito, brava , intanto copio :-)

    RispondiElimina
  5. Copia Giovanna! Sicuro che impazzisci;-) un bacio grande

    RispondiElimina
  6. Buona la cicoria! :-)
    Ne hai fatto un ottimo utilizzo, brava! ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si Assunta era pure quella buona del contadino:-))))))

      Elimina
  7. Questo strudel è magnifico! Bello e saporito, lo farò sicuramente! Complimenti di vero cuore, Debby, sei sempre bravissima! P.s.: ma l'hai ricevuta la mia mail di qualche tempo fa dove ti dicevo il nome della mia pizzeria preferita? :) Un bacione :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non l'ho ricevuta Vale!!!!! Mandela qui: deborah.agnello@gmail.com e grazie mille, ho bisogno di provare una buona pizzeria:-) grazie dei complimenti sei troppo buona:-))))) tanti baci

      Elimina
  8. Risposte
    1. Grazie dolce Memole!!!! Baci baci

      Elimina
  9. Non ho mai fatto uno strudel salato, questo mi intriga molto. Lo proverò senz'altro preferendo la versione con il formaggio.
    Ciao
    Anna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Anna! Anch'io preferisco questo alle torte salate e poi è una versione leggera:-)

      Elimina
  10. mi piacciono tantissimo queste preparazioni!
    deliziose!
    felice giornata cara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciaooooo grazie mille e buona serata!!!!!

      Elimina
  11. troppo buono, ormai ho deciso che preferisco gli strudel alle torte salate, questa versione dev'essere buonissimissima! baci ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questa versione è anche leggera! Te la consiglio e anch'io preferisco questo alla pasta sfoglia comprata... Decisamente!!!! Baci baci

      Elimina
  12. Ciaooooooo! ma che buono e bello e poi bravo il maritino! La penso come te, fino a pochi anni fà ero molto più sciocca e mi lasciavo abbindolare facilmente, adesso basta, solo chi merita entra in casa mia e nella mia vita! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava Luna siamo in sintonia! È importante avere intorno a se gente sincera che ti da amore:-) un abbraccio e a presto!!!!

      Elimina
  13. Ciao Deborah,
    che bella questa ricetta, mi ispira un sacco.
    Baci baci

    RispondiElimina
  14. DEve essere proprio buono!Brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È anche facile da fare!!! Grazieeee e tanti baci

      Elimina
  15. Debby, che meraviglia! sarà che io amo le verdure, le mangio TUTTE e in tutti i modi *__* bravissima :')

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A chi lo dici!!!!!! Io ne mangio tante da farmi venire le intollorenze e le coliti:-( le adoro in tutti i modi!!!! Grazie della visita.. Baciiii

      Elimina
  16. buonissimo e super imbottito, brava ciao kiara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Kiara!!!!!! Grazie della tua visita:-)

      Elimina
  17. Che buono lo provero' sicuramente. Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Veronica! Se lo provi fammelo sapere:-) baci baci

      Elimina
  18. meraviglioso!! ne faccio uno simile ma sarei curiosa di provare anche questo perchè non sono ancora arrivata alla"ricetta perfetta"... e voi siete una garanzia!!! com'è la consistenza della pasta di questo strudel???

    RispondiElimina
  19. Ciao Cinzia! Questa per me è la prima esperienza di strudel salato quindi, se lo provi fammi sapere se si avvicina alla perfezione:-)))) la consistenza mi sembra perfetta, si è cotto benissimo e ha contenuto le verdure senza rompersi... very good! Baciiiii

    RispondiElimina
  20. Super buono questo strudel!!
    Mi tenti sempre Debby!Se passi dal mio blog c'è una sorpresa.^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bella che sei Rò!!! hai sempre qualche sorpresina:-) vado subitoooooo!!!

      Elimina
  21. ci troviamo e mangiamo il tuo strudel salato ed il mio dolce, che ne dici? :-) davvero invitantissimo!!!

    RispondiElimina
  22. Quanto mi piace anche quello dolce:-) mmmm si può fare;-) un bacioooo

    RispondiElimina
  23. squisito, vorrei proprio provarlo, segno la ricetta, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  24. Grazie della visita Silvia! Un bacio e provalo!!! risultato garantito.. baci baci

    RispondiElimina
  25. Piacere di conoscerti Debora!! che dire, una personal trainer in cucina non potrà che proporre ricettine come questa, golose ma con un occhio attento alla nutrizione sana per cui... ti seguo molto volentieri!! Buon week end e a presto!

    RispondiElimina
  26. Ciaooo!!!! Benvenuta e piacere di mio di averti qui! Cercherò di proporre ricette sane e attente alla nostra linea perché sai... non ci dispiace mai a noi donne pensare anche un po' al fisico:-) Un bacio grande e passo a trovarti!!!!!!

    RispondiElimina
  27. ciao...seguo il tuo blog gia da un bel po...io sono l amministratrice del blog:
    http://cottoespazzolato.blogspot.it/
    da poco ho dovuto cambiare l url al blog quindi sicuramente non riceverai i miei post nella bacheca...se ti fa piacere riceverli cancellati dal mio sito e riiscriverti...per cancellarti basta che vai sul riquadro dei miei lettori fissi e accedi al mio blog con il tuo username e password...poi sempre dal riquadro dei miei lettori fissi clicchi su la freccia vicini opzioni,poi su impostazioni sito e poi su "non seguire questo blog". dopo di che ti dovresti riiscriverti al mio blog...ne sarei molto onorata...grazie mille...

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...