mercoledì 14 marzo 2012

Biscotti da inzuppo allo yogurt


Ho trovato questa ricetta girando per i vari e numerosi blog di cucina e variandola un po' ho tirato fuori questi biscottini che si lasciano mangiare piacevolmente.
Lo yogurt, che il protagonista tra gli ingredienti, potete metterlo bianco o al gusto che vi piace ma, in questo caso consiglio di non mettere la buccia grattuggiata del limone e dell'arancio.
Questa ricetta la dedico a chi, come me, ha scoperto l'intolleranza alla farina bianca:-)

Ingredienti:
340 gr di farina di kamut
1 uovo
40 gr di olio di semi
130 gr di zucchero
1/2 bustina di lievito
1 yogurt bianco (da 125 gr)
buccia grattuggiata di un limone biologico

In una ciotola mettere la farina, poi lo yogurt, l'uovo, lo zucchero, il lievito ed infine l'olio .Impastate bene fino ad ottenere una palla: se l'impasto necessita di altra farina aggiungetela tranquillamente. Mettete il panetto di pasta in frigorifero per 15 minuti.
Tiratelo fuori e stendetelo con il mattarello e con una formina create i biscottini .
Infornate a 180 gradi per 15 minuti.

5 commenti:

  1. Devono essere davvero squisiti!

    RispondiElimina
  2. Buoni per la colazione! Io questa mattina li ho inzuppati nel caffe'...mmmmmm...semplici e light!

    RispondiElimina
  3. Io ho subito sperimentato la ricetta e..... sono facilissimi ma soprattutto buonissimi!!!! :)

    RispondiElimina
  4. Domani ti metto un'altra ricetta di kamut facile facile:-)

    RispondiElimina
  5. Ciao, sono finita per caso nel tuo blog e mi sono messa a sbirciare tra le tue ricettine! Questi biscotti mi ispirano molto! Amo i dolci con lo yogurt! :)
    Mi sono unita ai tuoi lettori, se ti fa piacere passa da me!
    Alla prossima ... gab

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...