domenica 16 settembre 2012

Focaccine di kamut senza lievito



Avete mai fatto un giro sul blog di Federica? Fa delle cose splendide e credo passi la maggior parte del suo tempo in cucina, visto che, sforna e cucina continuamente piatti davvero belli e secondo buonissimi :-)
In uno dei miei frequenti passaggi sul suo blog, ho visto la ricetta di queste focaccine senza lievito e con la mia farina preferita; ci ho subito provato a rifarle e devo dire che la ricetta è stragarantita;-) io ho apportato solo qualche piccola variante personale.
Le volevo vuote ma, una l'ho farcita per farvi vedere il risultato e sulla farcitura potete sbizzarrirvi come volete, la fantasia non ha limiti.
Vi auguro una buona serata e visto che domani è lunedi anche un buon inizio di settimana... provate la ricetta e fatemi sapere!!!!!!!!


Ingredienti per 10-15 focaccine:

300 g di farina di kamut biologica
105 g di acqua
70 g di vino bianco secco
60 g di olio di semi di mais bio
5 g di malto d'orzo o zucchero di canna integrale
6 g di sale 


L'impasto nel mio caso è fatto a mano ma potete anche utilizzare la macchina del pane.
Iniziamo a mescolare farina, malto e acqua e poi aggiungiamo lentamente il vino, l'olio ed infine il sale.


L'impasto che otterrete sarà liscio ed omogeneo e una volta pronto potete iniziare a fare le vostre focaccine aiutandovi con un coppapasta e, nel caso della farcitura ritagliate prima un disco poi mettete il ripieno e sopra coprite con un altro disco di impasto. Adagiamo le focaccine su una teglia rivestita di carta forno e infornate a 200 gradi per almeno 25 minuti.
 Facile, veloce ma davvero buone e la cosa fantastica è che non hanno lievito e sono a base di farina di kamut... splendido!!!
Baci baci e a presto:-)
Deborah

28 commenti:

  1. Risposte
    1. Si sono davvero buone e gli amici mi hanno subito chiesto la ricetta! Un bacio

      Elimina
  2. Federica sui lievitati è impareggiabile, non ho dubbi che siano venute buonissime! Una per me è rimasta? :-) Bacii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho sempre amato il blog di Federica e ora che provo le sue ricette posso dire che sono infallibili:-)

      Elimina
  3. niente male,appena posso le provo,ciao buona serata :-)

    RispondiElimina
  4. Meravigliose! Così potrò farle sicuramente, senza lievito e di kamut!! :D Belle davvero! Dovrò visitare un po' il blog di Federica ;) Complimenti stella!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ely è la ricetta per noi;-) ti consiglio di fare un giro da Federica! Baci grandiiii

      Elimina
  5. hanno un aspetto sofficissimo!!! ultimamente faccio fatica a digerire il lievito di birra (più che altro nella pizza), proverò questa ricetta, ottima idea!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si Michela anch'io ho problemi con il lievito! Pensa che puoi farla anche come pizza questa ricetta e in alcuni blog ho visto la versione tonda ripiena di robiola prosciutto cotto e forse una verdura... Un aspetto bellissimo e credo anche molto buona! Un'idea per fare una pizza veloce e farcita... Ricordati che va infornata già farcita! Baci e a presto

      Elimina
  6. Che buone, pratiche e veloci.
    Buona settimana anche a te.
    Anna

    RispondiElimina
  7. buonissime, tutto ciò che si chiama "focaccia" mi fa impazzire, brava ciao kiara

    RispondiElimina
  8. ciaooooooooooooo, eccomi!!!!grazie di cuore della fiducia, mi fa tanto piacere ti siano piaciute!
    inserisco il tuo link nel mio, baci a presto!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Federica!!!!!!!:-) oggi ho provato anche i tarallini che sono finiti subito... Troppo sfiziosi!

      Elimina
  9. Che brava sei e che buone :D Ho visitato il blog di Federica è davvero originale nelle sue ricette!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Visto quant'è brava e originale! Un baio Luna e grazie di essere passata!!!!

      Elimina
  10. morbide e se sono con farina di kamut meglio ancora..baci,buona giornata ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buona serata Tina e grazie di essere passata:-) baci baci

      Elimina
  11. Mi piace il vino nell'impasto! L'aspetto delizioso mi dà ragione! Fede è una garanzia e il la chiamo la fornarina, ma a quanto vedo anche tu sei in gamba!! Piacere di aver conosciuto questo blog!! Ripasso!!

    RispondiElimina
  12. Ciao Elly e benvenuta!!!!!! Fai proprio bene a chiamarla la fornarina:-))))) ci vediamo presto!!!! Baciiiiii

    RispondiElimina
  13. belle, hanno un aspetto tutto da mordere, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvia:-))))))) tanti baci e a presto

      Elimina
  14. Belle e molto invitanti!!!!
    da provare sicuramente :-P
    ciao a presto ^_^

    RispondiElimina
  15. segnata!!!! oltre ad essere più digiribile... è più molto più veloce da fare!!! cosa che non guasta mai!!

    RispondiElimina
  16. @Vitto provale sono veloci e facilissime:-)
    @Cinzia qui se le sono fatte fuori velocemente ma non ho sentito problemi di digeribilità:-)))))) quindi vai tranquilla!!!!! Un bacio

    RispondiElimina
  17. ciao, le ho messe in forno da poco, sembrano deliziose, ho notato però che la dose di olio è extra abbondante...lasciato per ultimo come da ricetta, ho ottenuto un impasto già elastico prima di aggiungerlo, quindi ne ho messo proprio poco..dimmi se sbaglio..grazie! e complimenti per il tuo blog, lo seguirò

    RispondiElimina
  18. Ciao, davvero belle e certamente buone.... Volevo chiederti se secondo te c'è un modo per fare il pane con la farina di kamut senza usare il lievito di birra o altri tipi di farina.... Mi hanno detto che posso usare il lievito chimico... Ma non ho idee.... Grazie mille!!!!

    RispondiElimina
  19. bellissima anche la tua vedo che la mia focaccia trasformata da federica piace davvero a tutti
    complimenti

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...