mercoledì 5 settembre 2012

PLUMCAKE SOFFICE AL FARRO


Buongiorno e buona giornata a tutti! Oggi a Roma ancora piove e la cosa mi fa molto felice, la terra aveva tanto bisogno di bere. 
Spero solo che non accadono più nubifragi come quelli del nord perchè mettono tanta paura e difficoltà alle persone che vivono nei paesi colpiti. Passerà...
Io oggi vi addolcisco la vita con un plumcake diverso anche se simile a tante altre ricette, lo posso definire il più soffice che io abbia mai assaggiato:-) la differenza è che non ho usato latte ma acqua.
Ormai è tanto tempo che girano ricette sul web a base di acqua e io in verità ne avevo provata una simile per una ciambella, e in effetti era davvero buona... vediamo se vi piace il plumcake:-)



Ingredienti:

250 g di farina di farro o farina 0
200 g di zucchero di canna integrale biologico
3 uova bio
120 g di olio extravergine o olio di semi di mais
130 g di acqua non clorata
una scorza di limone grattuggiata o della vaniglia o del rum
una bustina di polvere lievitante biologica
2 cucchiai di cacao amaro

Procedimento:
Montare bene le uova, a temperatura ambiente, con lo zucchero poi aggiungere l'olio, l'acqua, limone e lentamente aggiungiamo la farina setacciata con il lievito finchè non risulterà un composto liquido e non denso. Ora oliamo uno stampo da plumcake e versiamo una parte del composto; con l'altra parte del composto facciamo la crema al cacao aggiungendo 2 cucchiai di cacao e se serve un po' di acqua per amalgamare. A questo punto versiamo il composto nello stampo e con la punta di un coltello facciamo dei cerchi per avere l'effetto bicolore del dolce. Infornate a 170° per almeno 45 minuti e ricordatevi di fare la prova dello stecchino.

Semplicissimo e molto veloce... pronto per una bella tazza di tè in compagnia di un'amica o... per delle stupende colazioni golose ma leggere;-)


Deborah

40 commenti:

  1. Dalle immagini si vede benissimo quant'è soffice, anch'io mi sono ripromessa di provare qualche ricetta che preveda l'utilizzo dell'acqua e questa mi ha proprio convinta...complimenti...un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Caterina!!! Si provala e sono sicura che poi ci farai un sacco di ricette:-) baci baci
      Debby

      Elimina
  2. L'aggiunta del farro è una valida alternativa per un gusto ancora più ricco!
    Complimenti!
    Buona giornata cara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione! Una valida e gustosa alternativa alla farina classica.. grazieeee
      Debby

      Elimina
  3. Buono?! Direi una meraviglia! Ti pregoo.. posso averne un pezzetto proprio adesso? :) Che soffice e saporito deve essere al farro. Sei veramente bravissima! :)
    Spero che il tempo sia clemente anche qui.. di nubifragi ne ho abbastanza.. estate ritornaaa! :) Bacione grandissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ely! Bentornata:-)))))) Dai vedrai che passerà e il tempo sarà più clemente:-) Noi siamo tanto positive!!!!! Un abbraccio e un pezzettino virtuale tutto per te... tanti baci dolci

      Elimina
  4. Bello l'utilizzo della farina di farro!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eccoti Memole:-) Bentornata!!!! tanti baci

      Elimina
  5. Non ho mai sopportato Roma con la pioggia quando ero una pischelletta ventenne! alle prese prima con la Sapienza,poi con Torvergata e i vari mezzi che dovevo prendere per raggiungerle.E con la pioggia era un vero macello.Ora invece l'adoro,sarà anche una conseguenza della maledetta estate torrida appena trascorsa^_^
    Ho una confezione di farina di farro che mi guarda dallo scaffale esattamente da maggio...mi sa che è arrivato il momento di utilizzarla!!!
    Grazie
    baci baci
    monica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Monica! la maturità ci aiuta a vedere le cose in maniera diversa, fortunatamente.. Roma è affascinante sempre.. a parte il traffico con la pioggia:-( dai tira fuori la farina dallo scaffale e provala!!! Se segui alcune mie ricette io la uso spessissimo.. tanti baci e a presto

      Elimina
  6. Soffice e saporito, una golosita' adatta a tutte le ore! Complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lara!!!! bentornata nel blog:-) baci baci

      Elimina
  7. Adoro i cakes ma questo con la farina di farro deve essere proprio super, delizioso! :D Lo proverò di sicuro, bravissima e complimenti! Un bacio, buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Valentina! Un bacio a te e buona giornata!!!!!!

      Elimina
  8. interessante questa ricetta, voglio provarla, ormai accendere il forno è quasi un piacere qui al nord!
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao CRI! Anche qui sta diventando piacevole e per fortuna amiamo cucinare:-) io lo trovo troppo rilassante! Provala e le dosi vanno bene anche per un ciambellone con uno stampo di 18-20 di diametro..l'ho fatto oggi!!!! Baciiii

      Elimina
  9. Una vera goduria per il palato :-) Baciii

    RispondiElimina
  10. Una vera golosità!!! Bravissima, baci

    RispondiElimina
  11. Mi segno la ricetta!
    Tempo dieci minuti e vado a provare questa bontà!!
    Poi al farro... io l'adoro!

    n.b. Ho provato le tue rose di semifreddo al caffè.Hanno spopolato!!

    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Rò! Provala e fammi sapere! Le rose di semifreddo le ha fatte la mia socia Elisa, ogni ricetta è un successo;-) a presto!!! Baciiii

      Elimina
  12. Mamma che buonooooooo :) c'è una fettina per Barbapapà?! ti è cresciuto tantissimo wow! Evviva la pioggia qui a Roma (quando no crea disagi).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io adoro Barbapapà!!!!! Facciamo che ne preparo uno intero solo per lui;-) evviva la pioggia!!!!!!!! Un bacio

      Elimina
  13. Il plumcake all'acqua è il mio preferito in quanto a morbidezza e leggerezza...proverò anche la tua versione con farina di farro e zucchero di canna...ricetta segnata!!
    Un bacio, a presto!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Alessia!!!! Si dai provalo e vedrai che la morbidezza sarà la stessa anche con il farro che è molto più nutriente;-)

      Elimina
  14. Farro? Strano, molto strano. Lo conosco proprio. Abbiamo fissato il nuovo limite del prossimo esperimento: il farro! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sperimenta e poi voglio scoprire nuove ricette! Ti seguo;-) baci baci

      Elimina
  15. Quanto mi piaci! Usi sempre le mie farine preferite! E poi niente burro e niente latte, è pure "leggero"! Un bacione

    RispondiElimina
  16. Ciao Norma! Ti ringrazio e sono contenta che la pensi come me:-) bontà e leggerezza sempre! Un bacio dolce e a presto!!!!

    RispondiElimina
  17. non male l'idea di usare l'acqua, lo proverò anch'io. ciao kiara

    RispondiElimina
  18. Fammi sapere Kiara! Grazie di essere passata.. baci baci

    RispondiElimina
  19. Qui nel pomeriggio è venuto giù un acquazzone improvviso da far paura. Non si vedeva ad un palmo dal naso! Spero che con questo Poppea abbia finito di scaricare le sue ire!
    Il tuo cake è fantastico, gonfio da paura :) La farina di farro poi l'adoro. Baci, buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Federica! Benvenuta:-) Qui a Roma sta ancora tuonando... forse ci aspetta un'altra giornata di pioggia! Grazie di essere passata... tanti baci

      Elimina
  20. ciao Sara!!! Grazie di essere passata:-) baci baci

    RispondiElimina
  21. Brava! Mi piace molto il tuo blog, fatto di cose semplici ed ingredienti di qualità!!!! PS: sono una neo-blogger, se ti va passa a farmi visita...ne sarei onorata!!!
    Mi trovi qui http://il-pappamondo.blogspot.it

    RispondiElimina
  22. Ciao Monica e benvenuta! Grazie per i complimenti e ora vado subito a vedere il tuo blog così m'iscrivo:-) un bacetto

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...