sabato 17 novembre 2012

Polpette e zucchine al profumo di zenzero



Buonasera a tutti! E' stata una settimana faticosa... il lavoro e le giornate fuori casa iniziano a provarmi con il pancione che cresce ma, sono felice di lavorare e di stare con le mie bellissime allieve/amiche.
Sapete il mio lavoro è davvero molto bello, mi prendo cura delle persone e del loro benessere e vederle migliorare è qualcosa di impagabile, tante soddisfazioni, risultati che mi riempiono ogni giorno di amore e passione per ciò che faccio.
A volte mi capita di non essere capita dalla gente che, puntualmente, pensa per via della mia professione, che sono  fissata solo per la bellezza e l'alimentazione corretta ma, vi assicuro che non è affatto così e, a chi non sorvola e cerca di andare oltre, rispondo solo che queste non sono cose importanti nella vita, almeno per me.
Lo stare bene, nasce da molto più profondamente e, chi non sta bene con se stesso non sempre riesce a raggiungere ciò che vuole (neanche con il mio aiuto) quindi, la teoria già non regge; occupiamoci prima di noi e della nostra evoluzione mirata al cambiamento e tutto il resto va da sé... anche la bellezza estetica!
Scusate se mi sono dilungata ma, voi siete il mio rifugio e proprio tra voi ho trovato delle persone molto profonde e piene di luce ed è proprio ciò di cui abbiamo bisogno... condividere, confidarci e infine scambiarci ricette ci fa sentire unite e libere di esprimerci nelle nostre forme più belle che, a volte, sono diverse da quelle dimostrate al di là di un computer. 
Sono dell'idea che fare una bella cena o una community in cui vederci anche via webcam, sarebbe troppo bello:-)
La ricetta di oggi, dopo tutto questo preambolo, in effetti è molto light ma anche gustosa e, l'ho scelta per aiutare alcune mie amiche a creare pranzi ambulanti da portare al lavoro... proprio come me che giro con il porta pranzo da una vita.
Ah dimenticavo... ecco la mia pancina:-)





Ingredienti per 4 persone:
200 g di vitella macinata biologica
200 g di tacchino o pollo (meglio se biologico)
1 uovo bio
1-2 manciate di pangrattato (io prendo quello senza lievito)
50 g di parmigiano grattuggiato
poca buccia di limone o zenzero grattato ( se vi piace)
500 g di zucchine ( io ancora le trovo al mercato bio ma sono quasi finite)
sale marino integrale q.b

In una terrina uniamo i due tipi di carne bianca con il sale e aggiungiamo l'uovo, parmigiano, zenzero o limone e le manciate di pangrattato. Amalgamate tutto in modo che l'impasto resti morbido e umido cosi le vostre polpette saranno morbidissime.
Ora affettiamo le zucchine a tocchetti o a rondelle e le lasciamo in un piatto; intanto diamo forme alle nostre polpette senza farle troppo grandi e mettiamole o, in una pentola a pressione facendo così: mettiamo le polpette ricoperte dalle zucchine saliamo il tutto e aggiungiamo un emulsione (tanta per ricoprire il tutto) fatta di un bicchiere d'acqua, vino bianco e olio, chiudiamo la pentola a pressione e lasciamo cuocere per una ventina di minuti più altri 15 dopo aver tolto il coperchio.
Se invece vogliamo farle in padella rendendole più saporite, mettiamo a scaldare l'olio in una padella antiaderente poi mettiamo le polpette e le facciamo dorare da una parte e dall'altra, uniamo le zucchine e poi l'emulsione che ho usato sopra e le copriamo per una ventina di minuti. Mi raccomando devono essere in umido quindi morbide con un pò di liquido.
E' una ricetta leggera e semplice ma a me piacciono tantissimo... sarà perché sono polpette?
Un bacio e buona serata:-)
Debby


19 commenti:

  1. Cara debby sarà che sono in un momento della mia vita molto fragile ma il tuo pancino mi ha commosso!auguri!per il resto concordo su core mangiar sano é vivere meglio....e queste polpette saranno anche leggere ma gustose! Baci

    RispondiElimina
  2. Ciao Romy! La tua fragilità che ti fa commuovere è bellissima.... grazie di cuore e per le polpette vai tranquille che sono sanissime:-)!

    RispondiElimina
  3. Che meraviglia il tuo Pancione è bellissimo,benedetto il piccolo/a che hai in grembo.Scusa ma ho dato l'importanz ache merita prima al tuo grembo.Ottima anche la tua ricetta ovviamente un saluto e buona domenica.
    Zagara & Cedro

    RispondiElimina
  4. Ciao Ketty! Hai fatto bene a dare importanza al pancione... Noi donne sappiamo tutte che è la cosa più bella che c'è:-) un bacio grande

    RispondiElimina
  5. ....che bella pancia che hai. Condivido tutto quello che hai scritto sul benessere e sulla voglia di trovare qui un rifugio dove sfogarci...lo facciamo un po' tutte!!! :D Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un bacetto Sara!!! Per fortuna che questo rifugio c'è:-) a presto!!!!!!

      Elimina
  6. Dolcissimaaaa! Sono polpettine stupende e sanissime.. e quel pancino? Che splendore!! :D Oh tesoro.. sono così emozionata per te! :) E poi.. capisco bene, purtroppo, che vuoi dire.. la 'bellezza' va curata da dentro, con benessere fisico e morale. A me manca dentro, per cui non riesco mai a stare bene: quello che fai è lodevole, metti a tacere le malelingue. Non capiscono una cippa, lasciatelo dire! Sei meravigliosa e non cambiare MAI! :) Baciotto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ely ma come non stai bene dentro:-( Mannaggia!!!!! Vorrei tanto conoscerti meglio... Però sono sicura che sei tu a non vedere quella bellezza dentro perché sia io che le altre la vediamo;-) basta dare un'occhiata alle persone che ti scrivono e che ti sono vicine virtualmente.. Troppo bello! Io sono cambiata per me stessa e per chi mi sta accanto ma chi non mi ha accettato, a mio malincuore, è uscito dalla mia vita anche in modo brutto e cattivo... Ma per me resto sempre quella che sono:-) è solo selezione naturale normale che fa routine... Ciao Ely dolcissima... Un sorriso solo per te! Ti dedicò le polpette..ahahahahahah

      Elimina
  7. Ma che bel pancione Debby! A me mette tanta gioia! E non vedo l'ora di poterlo avere anche io un giorno! Sono d'accordo con te e le tue parole, credo di poter essere un esempio lampante di come il non star bene con se stessi influenzi tutte le attività della vita! E se tu aiuti le persone a stare meglio è solo un bene, non stare a sentire le malelingue! Un abbraccio e buona domenica!

    RispondiElimina
  8. Sono contenta per te! Stare bene è tutto nella vita e ti auguro un bel pancione un giorno anche a te.. Io ho penato molto e ora spero di avere tante volte la pancia nella mia vita... È la cosa più bella che c'è! Una vita che cresce dentro e poi fuori di te... Meraviglioso!!!! Un bacio grande e in bocca al lupo

    RispondiElimina
  9. Ohhh ma che pancino dolcissimo :-) Hai ragione cara, la prima cosa è stare bene con se stessi, poi l'estetica vien da sé :-) Leggo sempre molto volentieri i tuoi consigli, sei bravissima. Bacioni cara e complimenti per questa ricettina deliziosa!!

    RispondiElimina
  10. Ciaooo!!!! Sono contenta di averti tra i miei lettori:-) Condividere è la mia passione e continuerò a farlo!!! Un bacio gigante

    RispondiElimina
  11. ottime queste polpette...in bocca al lupo

    RispondiElimina
  12. Grazieeee! Crepi il lupo e un bacioooo

    RispondiElimina
  13. auguri per la tua bella pancia, io adoro lo zenzero, lo metterei da tutte le parti, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  14. Ciao Silvia! Grazie per essere passata e un bacino:-)

    RispondiElimina
  15. ciao debby che bella pancia...a quando il termine? ti faccio tanti auguri...e ti abbraccio! Ale.

    RispondiElimina
  16. Ciao Ale!!! Il termine sarà aprile e la pancia è davvero uno spasso... ora si muove!!!!!! cHe bello:-) un bacino

    RispondiElimina
  17. Sono appena arrivata sul tuo blog...ed ho visto la foto!! Ma che bel pancino, tanti auguri!! :)) bellissimo blog, ho già adocchiato un po' di ricette da fare. se vuoi dare una sbirciata sul mio ogni tanto mi fa piacere :)) http://giornidizuccherofragoleeneve.blogspot.com.es/

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...